L'iconografia

REPERTORIO ICONOGRAFICO

La decorazione della chiesa è tipicamente barocca, fantasiosa e sgargiante.
Sono numerosi i trompe-l’oeil, come anche le ostentazioni decorative come cornici dorate e stucchi.
A Giovanni Zanardi è affidato il compito di organizzare lo spazio decorativo: suoi sono gli artifici prospettici del vestibolo (il finto catino che dilata lo spazio verso l’alto) e della parete sinistra (il finto lunettone e le finte finestre che ripropongono specularmene le reali aperture della parete di destra).
Francesco Monti dipinge invece tutte le figure incorniciate dai medaglioni dorati. Come si è già accennato, i temi iconografici rimandano ai Santi e alle Virtù.
Vi sono raffigurate le tre Virtù Teologali e le quattro Virtù Cardinali: i simboli che le caratterizzano sono spesso rielaborati in gusto barocco.




Nei medaglioni collocati ai quattro angoli, alcuni putti mostrano simboli che rimandano alle virtù cui si impegnano le monache nel prendere i voti.
Si notano inoltre due colombe, simbolo della Castità (animali che secondo la leggenda, una volta separati, non prendono un altro compagno).
Lungo la navata, sopra gli archi delle due cappelle laterali, due medaglioni che si fronteggiano propongono figure e attributi che non si riferiscono solo alla Giustizia e alla Fortezza (come scrive E. Monti) ma a tutte e quattro le Virtù Cardinali.


Al centro della volta è l’Incoronazione della Vergine affiancata dalle figure di Cristo, a destra, e Dio a sinistra.
Nel medaglione verso il presbiterio San Benedetto, fondatore dell’ordine monastico che prende il suo nome, vede la sorella Scolastica, in abiti monacali, salire al cielo.
Più in basso un angelo porta un pastorale e due puttini una Mitra.
Accanto a Benedetto spunta inoltre un corvo con un pane nel becco, anche questo attributo del santo.
Nel vestibolo i due episodi raffigurati nei cammei dei sopraporta rappresentano probabilmente “la pesca miracolosa”(Luca, 5, 1-11).





Liceo Veronica Gambara
Via Veronica Gambara 3
25121 Brescia (BS)
Tel. 030 3775004 - Fax 030/3776455